Home » I Disincantati by Budd Schulberg
I Disincantati Budd Schulberg

I Disincantati

Budd Schulberg

Published
ISBN : 9788806117252
Paperback
417 pages
Enter the sum

 About the Book 

In questo romanzo a chiave si può facilmente riconoscere nello scrittore decaduto Manley Halliday, finito a scrivere sceneggiature a Hollywood dopo essere stato autore famoso di romanzi e astro dellEtà del jazz, il protagonista della letteraturaMoreIn questo romanzo a chiave si può facilmente riconoscere nello scrittore decaduto Manley Halliday, finito a scrivere sceneggiature a Hollywood dopo essere stato autore famoso di romanzi e astro dellEtà del jazz, il protagonista della letteratura americana tra le due guerre Francis Scott Fitzgerald. Dopo che lultimo romanzo, Tenera è la notte, aveva ricevuto dal pubblico americano una fredda accoglienza, e dopo il ricovero per infermità mentale della moglie Zelda Sayre, Fitzgerald aveva deciso di scrivere sceneggiature. Arriva a Hollywood già vecchio a soli quarantanni, e incontra lo stesso Budd Schulberg, ammiratore nostalgico del suo brillante passato.Nel romanzo lautore sincarna nella figura di Shep Stearns, un tipico giovane intellettuale degli anni trenta che si sforza inutilmente di aiutare Halliday, ormai sprofondato in una dipsomania non tanto fisica quanto morale. Le difficoltà economiche e le disgrazie familiari lo hanno spinto infatti in un baratro di scetticismo, ma la sua debolezza e il suo fallimento sono sempre sul punto di trasfigurarsi in una disperazione universale.Figlio di un produttore cinematografico e lui stesso compromesso con Hollywood come sceneggiatore, (Fronte del porto il suo copione più noto) Budd Schulberg tenta qui di ricreare latmosfera degli anni venti, rifacendosi alla vita di uno scrittore che ha amato. Come dire, Fitzgerald e la sua epoca visti con gli occhi di un postero